LA 241/90 DOPO LA L. 69/09 E LA RIFORMA DEL PROCESSO AMMINISTRATIVO (D.LGS. 104/10)

Contenuti
Il sistema delle fonti normative dopo la modifica al Titolo V della Costituzione, la L. 15/05, il D.lg. 69/09 e il D.lg. 104/10.
L’introduzione del concetto di imparzialità fra i principi generali dell’attività amministrativa.
La pubblicazione degli atti all'Albo Pretorio: obblighi e facoltà. Il rapporto tra l’art.32 L. 69/09 e l’art. 26 L. 241/90.
Le conclusione del procedimento : le responsabilità dei dirigenti e del responsabile del procedimento. La capacità organizzativa del dirigente. L’incidenza sulla valutazione del dirigente per il mancato rispetto dei termini.
L’azione di condanna per danno ingiusto : il risarcimento per mancato rispetto dei termini di conclusione del procedimento.
La tutela contro l’inerzia della P.a. : i ricorsi avverso il silenzio dell’Amministrazione.
Le competenze del giudice amministrativo in materia di giurisdizione esclusiva.
L’azione di annullamento degli atti.
L’azione di accertamento della nullità degli atti.
L’autonomia dell’azione di condanna al risarcimento da quella di annullamento.
La possibilità del Giudice amministrativo di avvalersi della consulenza tecnica.
La “sostituzione” dell’Amministrazione : la nomina del commissario ad acta.
Le spese di giudizio : il pagamento da parte del soggetto soccombente.
Le disposizioni in materia di rilascio di pareri e delle valutazioni tecniche.
Le novità in materia di conferenza dei servizi e di dichiarazioni di inizio attività (DIA).
La semplificazione del linguaggio e dei testi normativi e la sinteticità degli atti predisposti dalle parti.

Destinatari
Dirigenti e funzionari della P.A

Docenti
Dott. Stefano Paoli – Consulenza e formazione aziende e P.A.

Calendario e struttura
9-10 settembre 2010
Orario 9.00 – 13.00/14.00 – 17.00

Sede
Promocamera, Via Predda Niedda, 18 – 07100 SASSARI

Quota di partecipazione
€. 240,00 + IVA

LA 241/90 DOPO LA L. 69/09 E LA RIFORMA DEL PROCESSO AMMINISTRATIVO (D.LGS. 104/10)

Contenuti
Il sistema delle fonti normative dopo la modifica al Titolo V della Costituzione, la L. 15/05, il D.lg. 69/09 e il D.lg. 104/10.
L’introduzione del concetto di imparzialità fra i principi generali dell’attività amministrativa.
La pubblicazione degli atti all'Albo Pretorio: obblighi e facoltà. Il rapporto tra l’art.32 L. 69/09 e l’art. 26 L. 241/90.
Le conclusione del procedimento : le responsabilità dei dirigenti e del responsabile del procedimento. La capacità organizzativa del dirigente. L’incidenza sulla valutazione del dirigente per il mancato rispetto dei termini.
L’azione di condanna per danno ingiusto : il risarcimento per mancato rispetto dei termini di conclusione del procedimento.
La tutela contro l’inerzia della P.a. : i ricorsi avverso il silenzio dell’Amministrazione.
Le competenze del giudice amministrativo in materia di giurisdizione esclusiva.
L’azione di annullamento degli atti.
L’azione di accertamento della nullità degli atti.
L’autonomia dell’azione di condanna al risarcimento da quella di annullamento.
La possibilità del Giudice amministrativo di avvalersi della consulenza tecnica.
La “sostituzione” dell’Amministrazione : la nomina del commissario ad acta.
Le spese di giudizio : il pagamento da parte del soggetto soccombente.
Le disposizioni in materia di rilascio di pareri e delle valutazioni tecniche.
Le novità in materia di conferenza dei servizi e di dichiarazioni di inizio attività (DIA).
La semplificazione del linguaggio e dei testi normativi e la sinteticità degli atti predisposti dalle parti.

Destinatari
Dirigenti e funzionari della P.A

Docenti
Dott. Stefano Paoli – Consulenza e formazione aziende e P.A.

Calendario e struttura
9-10 settembre 2010
Orario 9.00 – 13.00/14.00 – 17.00

Sede
Promocamera, Via Predda Niedda, 18 – 07100 SASSARI

Quota di partecipazione
€. 240,00 + IVA

Eventi

« Aprile 2014 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        

Posta Elettronica Certificata