I nuovi poteri di ANAC [12 dicembre]

Obiettivi: 

Esaminare i nuovi poteri attribuiti all’Autorità Nazionale Anticorruzione dal Decreto legislativo 19 aprile 2017 n.56 recante “disposizioni integrative e correttive al Decreto legislativo 18 aprile 2016 n.59”, entrato in vigore lo scorso 20 maggio.

 

Contenuti: 

Ricostruzione normativa

Disposizioni nel codice

Linee guida, comunicati e deliberazioni

La prevenzione della corruzione negli appalti pubblici; l’attua­zione della normativa in materia di corruzione e trasparenza

L’intreccio normativo tra Codice Appalti e disciplina anticorru­zione e trasparenza

Gli adempimenti e comunicazioni in materia di trasparenza nelle disposizioni del Codice Appalti, nella Legge Anticorruzione, nel Decreto Trasparenza e nei provvedimenti A.N.AC.

Le differenze per settori ordinari e settori speciali

I soggetti titolati ad operare  

Sistemi di comunicazione: adempimenti per lavori, servizi e  forniture

gli adempimenti degli operatori economici

gli adempimenti della stazione appaltante/responsabile del pro­cedimento (RUP)

L’ elenco delle comunicazioni e relative scadenze: sanzioni in  caso di inadempienza

Le criticità negli obblighi di pubblicazione in materia di appalti

La vigilanza nel regolamento ANAC

La vigilanza collaborativa

I procedimenti di verifica e vigilanza

La contestazione

I tempi

Le  sanzioni e responsabilità: i risvolti dinnanzi Corte dei conti

Docenti: 
Avv. Francesca Petullà – Avvocato amministrativista in Roma
Destinatari: 
Uffici provveditorato, economato, affari legali e contratti; Operatori economici interessati a partecipare alle gare d'appalto
Data: 
Martedì, 12. Dicembre 2017
Orario: 
9.00 - 13.00 / 14.00 - 17.00
Luogo: 
Promocamera, Via Predda Niedda, 18 – 07100 Sassari
Quota di partecipazione: 
€. 170,00 + IVA
Stato: 
Iscrizioni Aperte

Per richiedere informazioni: 079/2638824-818 -  formazione@promocamera.it - Scarica la domanda di iscrizione