Appalti:primo focus tra codice, linee guida e norme regionali [21 maggio]

Obiettivi: 

Esaminare le  ultime novità introdotte dalla LEGGE REGIONALE 13 MARZO 2018, N. 8 in materia di contratti pubblici di lavori, servizi e forniture. 

Contenuti: 

La scelta legislativa.

- Il coordinamento con il codice memori della giurisprudenza costituzionale

- Le peculiarità della programmazione e la tutela delle micro e piccole imprese locali: confronto e coordinamento con linee guida n. 4

- Le peculiarità della progettazione e la tutela dei giovani professionisti

 

Le novità sulla organizzazione e sul procedimento

- Il ritorno ad un coordinamento tra RUP: il responsabile del progetto. Confronto e coordinamento con linee guida n. 3

- L’ albo dei responsabili di progetto

- Le commissioni giudicatrici e il coordinamento con ANAC e albo nazionale

- La qualificazione della stazione appaltante e l’esercizio associato delle funzioni pubbliche e l’avvalimento delle strutture pubbliche

- Linee guida e best pratice regionali il soft law regionale

- Il modo dei subappaltatori imprese locali e il pagamento diretto

- La tutela degli aspetti sociali e ambientali nell’accesso al mercato e nella valutazione della offerta: una scelta consapevole

- Il sopralluogo: un obbligo o una scelta ponderata?

- Il soccorso istruttorio

Docenti: 
Avv. Francesca Petullà - Avvocato Amministrativista in Roma
Destinatari: 
Dirigenti e funzionari pubblica amministrazione, responsabili di procedimento, uffici contratti e appalti, economato, patrimonio
Data: 
Lunedì, 21. Maggio 2018
Orario: 
9.00 - 13.00 / 14.00 - 17.00
Luogo: 
Promocamera, Via Predda Niedda, 18 – 07100 Sassari
Quota di partecipazione: 
€. 170,00 + IVA
Stato: 
Iscrizioni Aperte

Per richiedere informazioni: 079/2638824-818 -  [email protected] - Scarica la domanda di iscrizione