Dal controllo di gestione al piano della performance in armonizzazione contabile [9 maggio]

Obiettivi: 

L‘armonizzazione contabile deve garantire la leggibilità e la trasparenza delle informazioni contenute nel bilancio pubblico,  basandosi sulla tenuta puntuale delle scritture contabili di tipo economico-patrimoniale e sulla loro correlazione con le scritture contabili di tipo finanziario secondo la logica della partita doppia; inoltre le rilevazioni, di natura analitica, consentiranno la classificazione dei costi secondo la loro natura, la responsabilità  e la finalità programmatoria. Il nuovo sistema unico di contabilità degli enti pubblici oltre ad avere una funzione informativa interna ed esterna, è collegato alla contabilità generale ed al piano Performance. 
Il corso incorporando il cammino legislativo fin ora svolto e quindi alla luce del testo unico in materia di ordinamento degli enti locali, coniugherà la  scelta della Struttura organizzativa, cioè  il sistema delle decisioni, con il sistema delle operazioni, determinando un “cammino programmatico” legato a strutture e schemi organizzativi in grado di consentire il raggiungimento degli obiettivi. Questo “cammino”  prevede che gli obiettivi vengano pianificati, non solo definendone la loro natura, ma anche il loro grado di complessità. 

 

Contenuti: 

Sviluppare innovativi sistemi di controllo e monitoraggio:

• analisi del sistema normativo vigente: TUEL, D.Lgs. 286/99, D.Lgs. 150/09, D.L. 174/12 e D.Lgs 126/14, DPR 105/16 e decreto legislativo 25 maggio 2017, n. 74, decreto legislativo 25 maggio 2017, n. 75

• il processo di programmazione: il fabbisogno di controllo e i relativi destinatari

• declinare il bilancio di mandato in obiettivi strategici

• pianificazione delle attività – Documento Unico di Programmazione per Missioni e Piano triennale delle Performance

• il piano esecutivo di gestione e delle performance

• la tipologia dei connessi controlli interni e le valutazioni economiche preventive e  consuntive 

•  il rapporto tra controllo strategico, controllo di gestione, valutazione e controllo interno di regolarità amministrativa e contabile

• la contabilità a supporto del controllo gestionale

• le forme di gestione dei servizi pubblici locali e le "carte dei servizi" 

 

Lo schema di reporting:

• rappresentazione delle regole e criteri contabili analitici per voce del piano dei conti

• ra scelta della batteria di indicatori del Piano Performance triennale

• indicatori e  target contenuti nel Piano della performance, coerenza con i documenti contabili

• i contratti di lavoro e la rendicontazione dei risultati 

Piano degli indicatori di bilancio degli enti locali, le prime applicazioni

• rendicontazione e trasparenza, le fasi operative da seguire

Docenti: 
Dott.ssa Adelia Mazzi, esperta di processi organizzativi e sistemi contabili della Pubblica Amministrazione, autrice di saggi.
Destinatari: 
Dirigenti, funzionari e addetti di ufficio inventario, patrimonio, economato, provveditorato
Data: 
Mercoledì, 9. Maggio 2018
Luogo: 
Promocamera, Via Predda Niedda, 18 – 07100 Sassari
Quota di partecipazione: 
€. 170,00 + IVA
Stato: 
Rinviato

Per richiedere informazioni: 079/2638824-818 -  [email protected] - Scarica la domanda di iscrizione