Parte da Sassari il Road Show della Regione [14 novembre]

 

Per presentare i nuovi bandi e gli investimenti che sostengono la creazione e la crescita delle micro, piccole e medie imprese sarde, l'Assessorato della Programmazione ha organizzato, in collaborazione con le Camere di commercio e le Associazioni di categoriaun ciclo di incontri su tutto il territorio regionale. Il Roadshow partirà da Sassari, presso la sede operativa di Promocamera, il 14 novembre alle ore 15.30.

L'obiettivo è quello di affiancare le aziende nei processi di innovazione a sostegno della competitività e nell'individuare nuove opportunità di business grazie ai bandi destinati alle micro, piccole e medie imprese e a chi ha un'idea imprenditoriale.

"Andiamo dagli imprenditori nei loro territori, li ascoltiamo, mettiamo a loro disposizione il supporto tecnico di cui hanno bisogno: un roadshow concreto e operativo che toccherà ogni parte della Sardegna", dice l'assessore della Programmazione e del Bilancio Raffaele Paci. 

COME SONO ORGANIZZATE LE TAPPE 

Una formula innovativa che combina workshop e sportelli di orientamento. Per ogni tappa sono previsti più workshop tematici, della durata di 30 minuti, nel corso dei quali gli esperti regionali approfondiranno gli argomenti di particolare interesse per le imprese. La novità è rappresentata dalla presenza di sportelli a cui i partecipanti potranno rivolgersi per tutta la durata dell’evento. Diverse le aree tematiche: Innovazione; Sostegno finanziario alla creazione di impresa e alla crescita di imprese; Accesso al credito e agli strumenti finanziari, Programmazione territoriale e Investimenti Territoriali Integrati (ITI) per le aree urbane. La combinazione dei momenti seminariali con quelli dedicati al confronto, dialogo e orientamento avverrà attraverso un’organizzazione ideale degli spazi concepita come un luogo aperto interamente dedicato alle imprese e alle loro esigenze. 

MENO BUROCRAZIA E TEMPI BREVI 

Per le imprese sarde sono disponibili 725 milioni di euro con la programmazione unitaria 2014-20 attraverso bandi che puntano su procedure rapide, facili, snelle, a sportello. Come il bando appena pubblicato che stanzia 10 milioni per il sostegno alla competitività delle micro, piccole e medie imprese. Le domande potranno essere presentate dal 4 novembre al 31 dicembre 2016. "Appena questa prima tranche di risorse sarà esaurita, verrà pubblicato un secondo bando con una nuova dotazione finanziaria: le imprese hanno dunque tutto il tempo di predisporre la documentazione, molto semplificata, che viene loro richiesta per partecipare e accedere ai finanziamenti. La Giunta sostiene con forza e convinzione le imprese e chi vuole fare impresa - conclude il vicepresidente della Regione - e vuole aiutarle a crescere, sollecitarle a fare filiera, dare loro gli strumenti utili per diventare più internazionali e riuscire a imporsi sui mercati esteri".

 

E' possibile registrarsi anticipatamente, compilando il form d’iscrizione raggiungibile dal seguente link: http://www.primaidea.com/web/?q=form-registrazione

Data: 
Lunedì, 14. Novembre 2016