Bando Voucher Reti di Impresa 2014

La Camera di Commercio del Nord Sardegna, allo scopo di supportare e sostenere i processi di integrazione tra imprese, realizzati con lo strumento del "Contratto di Rete", e sostenere le strutture, quali le cd "Officine digitali", che offrono strumenti e attrezzature ad alto contenuto tecnologico, ha emanato un nuovo bando Voucher.
Per partecipare al bando le "Reti di Impresa" e le "Officine digitali" interessate devono presentare domanda dal 15 al 30 gennaio 2015 secondo le indicazioni contenute nell'Avviso e utilizzando la sottostante modulistica.

Armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio degli enti locali e dei loro organismi [18 febbraio]

Gli obblighi imposti dalle recenti normative vanno nella direzione di rendere sempre più trasparente e “controllabile” l’attività delle amministrazioni locali, tendendo a standardizzare le informazioni e le prestazioni degli enti locali in un unico sistema di rendicontazione nazionale. Per il comparto degli enti locali, le variazioni delle regole della contabilità pubblica si basano su ambiti che riguardano la tenuta della contabilità finanziaria, evidenziandone l’architettura della classificazione dei bilanci ed il corrispondente “piano dei conti” finanziari; la definizione delle regole di “accertamento” ed “impegno”, che determinano una disegno programmatorio della modalità preventiva di definizione dei bilanci, andando ad impattare sul procedimento autorizzatorio degli organi degli enti preposti. 

DOMANDE ENTRO VENERDI' 6 FEBBRAIO

La Fattura Elettronica nella PA: ultimi aggiornamenti [30 gennaio]

La Finanziaria 2008 ha introdotto l’obbligo di fatturazione in forma elettronica nei confronti delle Amministrazioni dello Stato.

Dal 6 giugno 2014, Ministeri, Agenzie fiscali ed enti nazionali di previdenza non possono più accettare fatture emesse o trasmesse in forma cartacea. Per le altre PA la stessa disposizione si applica dal 31 marzo 2015.

Il corso si prefigge di fornire un quadro esaustivo del contesto normativo, oltre che delineare gli aspetti tecnici ed organizzativi che le PA devono conoscere per giungere all'appuntamento con adeguatezza normativa.

DOMANDE QUANTO PRIMA